MedicinaOltre.com PATOLOGIE    DIZIONARIO MEDICO     CONTATTI     PUBBLICITA'    CREDITS     HOME 
MedicinaOltre - guida pratica per la famiglia
TUTTI GLI ARTICOLI:
RICERCA SU TUTTO IL SITO:

RICERCA ARTICOLI







Schede descrittive patologie comuni
"Leiomioma"
Versione mobile

Leiomioma

Neoplasie iperplasie mesenchimali
Categoria: Malattie della pelle


Descrizione
Il leiomioma una neoplasia benigna dei muscoli lisci che pu insorgere in numerosi organi e tessuti.

Eziologia
I leiomiomi cutanei si distinguono in leiomioma cutaneo (dal muscolo erettore del pelo), angioleiomioma (dal muscolo liscio della parete di una vena sottocutanea) e leiomioma dartoico (dalla muscolatura liscia genitale o dall'areola mammaria).


Come si manifesta
Il leiomioma cutaneo in noduli superficiali multipli, rotondi, duri, con diametro di 10-15 cm. spesso dolenti anche spontaneamente, disposto sugli arti in sede estensoria o al tronco in raggruppamenti unilaterali, lineari o sparsi. L'angioleiomioma un nodulo profondo, grosso fino a 4 cm., localizzato sugli arti, al tronco o al viso. Il leioloma dartoico pure un nodulo isolato sullo scroto, sul pene, sulle grandi labbra o sull'areola mammaria.

Esami
Istopatologia
La lesione costituita da fasci muscolari lisci raggruppati e poco circoscritti; la variante angioleiomioma spesso capsulata e in connessione con una parete venosa.
Diagnosi differenziale
Quando coesiste dolore spontaneo o inducibile con palpazione o stimolo termico, la diagnosi relativamente facile, altrimenti possibile solo dopo esame istologico.


Terapia
Asportazione chirurgica di eventuali lesioni con notevole sintomatologia dolorosa.