MedicinaOltre.com PATOLOGIE    DIZIONARIO MEDICO     CONTATTI     PUBBLICITA'    CREDITS     HOME 
MedicinaOltre - guida pratica per la famiglia
TUTTI GLI ARTICOLI:
RICERCA SU TUTTO IL SITO:
 
RICERCA ARTICOLI

 




Schede descrittive patologie comuni
"Nevo di Ota Nevo di Ito"
Versione mobile

Nevo di Ota Nevo di Ito

Nevi melanociti e nevi epidermici
Categoria: Malattie della pelle


Descrizione
l nevo di Ota é una lesione pigmentata, solitamente unilaterale, della cute e delle mucose nel territorio innervato dalla 1° e 2° branca del trigemino, caratterizzata dalla presenza di melanociti pigmentati dendritici dispersi nel derma reticolare. Il nevo di Ito é simile al precedente, ma interessa la regione acromio-deltoidea.

Nevo di Ota Nevo di Ito


Come si manifesta
Entrambi i nevi hanno colore bluastro, diametro da pocchi mm a molti cm, forma assai variabile con superficie cutanea normale e persistono per tutta la vita. Il nevo di Ota, congenito o acquisito, interessa solitamente la fronte, le tempie, le guance, l'area auricolare, le palpebre e le sclere omolaterali; piú raramente colpisce altre strutture locali. Il nevo di Ito compare nelle aree innervate dai nervi sopraclavicolare laterale e brachiale laterale.

Esami
Istopatologia
Numero variabile di melanociti dendritici pigmentati in singole unitá, soprattutto nella metá superiore del derma, e iperpigmentazione dell'epidermide.

Diagnosi differenziale
Talvolta si pone con una macchia o chiazza mongolica aberrante, che peró é presente alla nascita e autoregredisce negli anni.


Terapia
Nessuna.