MedicinaOltre.com PATOLOGIE    DIZIONARIO MEDICO     CONTATTI     PUBBLICITA'    CREDITS     HOME 
MedicinaOltre - guida pratica per la famiglia
TUTTI GLI ARTICOLI:
RICERCA SU TUTTO IL SITO:

RICERCA ARTICOLI







Pediatria (Comunicati stampa - 2010-01-26 14:18:45)

Il latte artificiale troppo calorico per il neonato

Una ricerca pubblicata su "International Journal of Food Sciences and Nutrition" condotta dall'Helmholtz Zentrum München in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN ) il latte artificiale apporta una quantità eccessiva di calorie per il neonato.

Sono stati analizzati 22 tipi diversi di latte in polvere sia vaccini che di soia e ipoallergenici, sia liquidi che in polvere per constatare che un neonato arriva ad assumere fino al 24% in più di quanto raccomandato a livello nutrizionale.

Tutta colpa delle dosi indicate nelle etichette, superiori a quanto dovrebbe essere realmente assunto giornalmente. Inoltre il misurino stesso, all'interno delle confezioni, misura di più di quanto è contrassegnato favorendo l'errore di dosaggio e il conseguente aumento calorico non necessario.

Una raccomandazione che fanno gli studiosi di questa ricerca è sia per i preparatori dei prodotti che dovrebbero controllare bene i misurini e le dosi, sia alle famiglie che utilizzano il LA, che spesso pigiano il latte nel misurino o vanno al di fuori del limite, eccedendo quindi nel preparato.

Inoltre, chi allatta artificialmente spesso predilige l'idea del bambino bello paffuto a quella del bimbo ben alimentato, andando oltre le raccomandazioni alimentari.

Fonte: Mammedomani.it