MedicinaOltre.com PATOLOGIE    DIZIONARIO MEDICO     CONTATTI     PUBBLICITA'    CREDITS     HOME 
MedicinaOltre - guida pratica per la famiglia
TUTTI GLI ARTICOLI:
RICERCA SU TUTTO IL SITO:

RICERCA ARTICOLI







Cardiologia (Articoli - 2007-07-02 10:01:59)

Sai qual l'ora giusta per lo sport?

Secondo la cronobiologia c' un momento ideale della giornata per praticare un certo tipo di sport.

Secondo la cronobiologia c'é un momento ideale della giornata per praticare un certo tipo di sport. Questa scienza, in continuo sviluppo e giá definito la medicina del futuro, propone infatti di armonizzare le attivitá fisiche e mentali con i ritmi dell'organismo, per ottenere il massimo rendimento con il minimo sforzo. Ecco le indicazioni per gli principali.

Body building: Sulla resa fisica gli orari non hanno alcuna influenza. Ma dato che con i pesi i muscoli possono subire lesioni, é bene muoverli quando sono giá caldi, cioé dalle 15 in poi.

Corsa: Correre di primo mattino permette di ottenere maggiori benefici: il cuore viene allenato al massimo e l'esposizione alla luce sincronizza i tempi fisiologici dell'organismo.

Ginnastica Aerobica: La fascia da preferire é quella tra le 13 e le 15, soprattutto se si deve perdere qualche chilo. In questo orario l'organismo brucia di piú.

Tennis, pallavolo e basket: Trattandosi di sport intermittenti, in cui si alternano fasi aerobiche e anaerobiche, non hanno ore peculiari.

Golf : Va praticato nelle ore di massima concentrazione: tra le 10 e le 12 per i soggetti "allodole" (che rendono di piú fino alle 13) e dopo le 14 per i"gufi" (piú lucidi nel pomeriggio).

Nuoto: Al mattino (dalle 8 alle 11) si sfruttano meglio le potenzialitá aerobiche di questo sport.

Fonte: La Redazione